logo
home
@-mail
print
Login
Astroparticelle - NewsAPi News
cosmic ray shower

Cosmic Rays Science

In realtà non conosciamo nulla, perché la verità sta nel profondo. (Democrito)

cosmic ray shower

Cosmic Ray Physics

In realtà non conosciamo nulla, perché la verità sta nel profondo. (Democrito)

cosmic ray shower

Experiments

In realtà non conosciamo nulla, perché la verità sta nel profondo. (Democrito)

cosmic ray shower

Education

Liceo "Marie Curie" Tradate

cosmic ray shower

Atmospheric Science

In realtà non conosciamo nulla, perché la verità sta nel profondo. (Democrito)

cosmic ray shower

Climate Change Science

Lys Glacier

cosmic ray shower

Detector technology

Courtesy: M. Illiano ADA Pozzuoli NA

cosmic ray shower

Cosmic Rays Science

Courtesy: Lycée "Ermesinde" - Mersch Lussemburgo

cosmic ray shower

Cosmic Rays Science

Courtesy: Istituto di Istruzione Superiore IIS CARIATI CS

cosmic ray shower

Cosmic Rays Science

In realtà non conosciamo nulla, perché la verità sta nel profondo. (Democrito)

cosmic ray shower

Cosmic Rays underground

In realtà non conosciamo nulla, perché la verità sta nel profondo. (Democrito)

cosmic ray shower

Cosmic Rays Science

Courtesy: ABACHOS

IN PRIMO PIANO

News ed esperimenti in corso, 16/12/2019

Newsletter numero 15

Come ormai ogni fine anno, nella sezione apposita è disponibile l'ultimo numero della newsletter - con grafica rivisitata - che raccoglie: un approfondimento su un argomento, le notizie sui raggi cosmici e alcune delle attività di astroparticelle.it accadute nell'anno appena trascorso.

I. Le dune di Titano sono formate dai raggi cosmici
II. Un anno di notizie in breve
III. News da ADA e astroparticelle.it


Saluti da sottoterra 19.11.2019

Riprendono gli esperimenti di tomografia a muoni...

https://americangeophysicalunion.tumblr.com/post/189148811783/greetings-from-underground-we-are-members-of-a

ALTHAIR

Il 27 Novembre 2019, presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali Biologiche e Farmaceutiche dell' Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli" di Caserta, si terrà il convegno:
ChAracterization of GaLdieria sulphuraria resisTance under atmospHeric rAdIation exposuRe

Con il contributo di Astroparticelle.it

 Aula A, Via Vivaldi –  alle ore 15.30


International cosmic day 2019

Anche quest'anno DESY rinnova l'appuntamento con la giornata cosmica internazionale; col motto "diventa scienziato per un giorno", ogni anno vengono coinvolti gli alunni delle scuole superiori di tutto il Mondo. Lo scopo dell'evento è quello di fare scoprire il mondo dei raggi cosmici tramite misure reali e analisi dati effettuate dagli studenti, e quindi far confrontare i loro risultati con quelli dei "colleghi" a livello internazionale...


Una mucca piovuta dal cielo

La sezione "appunti" del sito contiene brevi note di varia natura sui raggi cosmici, questa volta un veloce conteggio un po' scherzoso ci mostra quanta materia finora è piovuta dal cielo sotto forma di particelle cosmiche...


To the top

C'era una volta

Una pagina estratta automaticamente dai nostri archivi, ID num: 81

In volo verso Nord

Del problema della radiazione ionizzante nei voli in alta quota ne abbiamo parlato in diverse occasioni, questa volta grazie alla collaborazione con Sabrina Mugnos e Luca Guallini abbiamo "toccato con mano" la quantità di particelle che si creano in atmosfera su interazione coi raggi cosmici che arrivano dallo spazio.
La misura riguarda il viaggio dall'Italia alla Lapponia, in occasione di una spedizione per osservare e studiare le aurore polari, il volo è avvenuto in due tappe: Malpensa-Helsinky e Helsinky-Ivalo. La misura è durata per tutto il tragitto dei voli raccogliendo dati molto interessanti...


 

To the top

Astroparticelle - schegge per lo sviluppo della conoscenza...


News dal Mondo


20 anni di raggi cosmici al Pierre Auger Observatory 02.12.2019

Centinaia di ricercatori provenienti da tutto il mondo si sono recati in Argentina, per celebrare l'importante anniversario del più grande osservatorio di raggi cosmici del mondo. Ogni novembre, oltre un centinaio di scienziati provenienti da tutto il globo arrivano nella piccola città di Malargüe, in Argentina, sede del Pierre Auger Observatory. L'obiettivo è discutere risultati e piani futuri, ma gli scienziati si sono riuniti anche alla parata del Malargüe Day il 16 novembre, che ha celebrato la fondazione ufficiale della città nel 1950...

 Fonte: APS


Formazioni a spirale sulla Luna sembrano deviare i raggi cosmici 28.11.2019

La superficie della Luna è cosparsa da bizzarre formazioni chiamate lunar swirl: spirali di rocce e polvere dai colori vivaci, larghe decine di chilometri che lasciano gli astronomi completamente perplessi. Rimangono molte domande su come e quando si siano formati i vortici, ma potrebbero derivare da campi magnetici interni o da impatti meteorici. Poiché queste formazioni sembrano deviare il vento solare e i raggi cosmici, alcuni esperti pensano che possano servire da scudi naturali per eventuali persone che alloggino in un futuristico avamposto lunare. Non sarà chiaro se i lunar swirl in realtà deviano abbastanza particelle cosmiche per essere utili, finché un rover non scenderà per effettuare le dovute misure. Comunque sembra evidente che ci sia un chiara interazione tra la radiazione ionizzante cosmica e la superficie lunare.

Fonti: Futurism, Space.com


KATRIN affina le misure di massa sul neutrino 27.11.2019

I neutrini sono particelle al centro di numerose ricerche, alcune anche controverse. Per via della loro piccolissima massa sono difficili da rivelare e misurare, questo vale sia per quelli di provenienza cosmica, sia per quelli "terrestri". Dopo 13 anni dalla sua realizzazione, i ricercatori dell'esperimento "Karlsruhe Tritium Neutrino Experiment" (nato in Germania con lo scopo di ottenere il valore più preciso per la massa del neutrino) hanno pubblicato i risultati dichiarando come limite massimo di massa per il neutrino, il valore 1,1 eV. Questo non significa che sia il suo valore esatto, ma taglia della metà il valore attualmente posto come limite di massa superiore.

Fonte: APS


☀ Sole e space weather


Advice

  • Per fornire una migliore accessibilità dei contenuti il sito astroparticelle.it è in fase di rinnovamento e cambio veste grafica...

  • Libro sui raggi cosmici

    Il libro AstroParticelle

  • ADA logo

    Il progetto sperimentale ADA sui raggi cosmici.

  • Rivelatore AMD5


Muons Monitor in real time




Inspiration

Science woke


Tags

Cosmic Rays Raggi Cosmici Astroparticelle Progetto ADA Rivelatore AMD5 Rivelatori Radiazione Ionizzante Radiazione Cosmica Fisica Radioattività Astrofisica Energia Particelle Protoni Nuclei Muoni


Area riservata

Accedi | Registrati

x

Iscriviti

Per ricevere aggiornamenti periodici inviaci la tua email.

Inserire la velocità approssimativa della luce nel vuoto in metri al secondo

oppure registrati

Questo modulo serve solo come iscrizione alle newsletter, per accedere all'area riservata è necessario registrarsi.

INFN

CERN LHCF

supernova alert

EOS

supernova alert